• Mer. Ott 20th, 2021

Marcianise. Enzo Avitabile e i Bottari, domani concerto al Campania

DiThomas Scalera

Feb 22, 2017

Si terrà domani alle ore 22:00 presso il Centro Commerciale Campania l’atteso concerto di Enzo Avitabile e i Bottari. Questa la formazione al completo per l’esibizione che rientra nel “Lotto Infinito Tour”: Enzo Avitabile – voce e sax tenore, Mario Rapa –tamburi, Gianluigi Di Fenza – chitarra napoletana, Giampaolo Palmieri – basso, Carmine Pascarella – tromba, Antonio Bocchino – sax baritono, Diego Carboni – tastiere; i Bottari saranno Carmine Romano – capopattuglia, Gianni Battista e Raffaele D’Amico – botte, Salvatore Guida, Francesco Stellato e Luigi Natale – tino, Massimo Piccirillo – falce. Enzo Avitabile ha vissuto nella ricerca di un suono inedito, non solamente originale ma vitale ed essenziale. Demolendo ogni sovrastruttura mercantile, ogni moda. Queste le vere note biografiche del cantante, compositore e polistrumentista nato a Marianella, quartiere popolare di Napoli nel 1955. Da bambino, Avitabile ha studiato il sassofono; da adolescente si esibito nei club napoletani affollati dai clienti americani. Quindi siè diplomato nella disciplina del flauto al Conservatorio di Napoli S. Pietro a Majella e ha iniziato a collaborare con artisti pop e rock di tutto il mondo, da James Brown a Tina Turner, ma muovendosi sempre sotto un cielo assolutamente personale, mai comune. Risale al 2000 l’incontro tra i Bottari di Portico e Avitabile. Nel 2004 da questa collaborazione nasce l’ album SALVAMM’ ‘O MUNNO, che parte proprio dall’ inventiva musicale di Enzo Avitabile e dal suono antico delle Botti e dei Bottari di Portico, passando per i Cantori del Miserere di Sessa Aurunca, tradizione della Settimana Santa (Campania, 1500), collaborando con l’ultima grande voce del Canto a Fronna, espressione vocale tipica dell’area Vesuviana (2000 anni di storia) Zi Giannino del Sorbo, per giungere ai colori magici della Launeddas del grande sardo Luigi Lai. La collaborazione prosegue, ed è così che nel 2007 è stato presentato l’ ultimo lavoro discografico di Enzo Avitabile, & Bottari di Portico, un Album doppio il cui titolo è “Festa, Farina e Forca”, dallo slogan della rivoluzione napoletana. Radicale ogni volta di più la produzione musicale di Enzo Avitabile, sempre scortato dalle percussioni dei Bottari di Portico. Insieme, portatori di senso, spirito, corporeità meridionali che dal basso, dalla terra, sorgono, e che al cielo, all’immateriale, rivolgono il loro canto. Al ritmo della pastellessa, del dub, della zeza e dell’electro-etno. Ancora insieme nel 2012 anno in cui viene dato alle stampe un progetto dal respiro mondiale “Black Tarantella”. L’album viene pubblicato in tutto il mondo da CNI.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru