• Mar. Ago 9th, 2022

Furto in abitazione a Marcianise

MARCIANISE. I carabinieri di Marcianise, in quel centro, hanno arrestato un 30enne di origini rumene, ritenuto responsabile di furto in abitazione.

L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g., è stato bloccato dai militari dell’Arma mentre stava caricando, a bordo di un’autovettura, materiale asportato pochi istanti prima da un’abitazione di via Pesaro. Lo stesso, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso dell’intera refurtiva consistente in 15 kg di tubi di rame, 10 paia di scarpe e 3 telefoni cellulari, nonchè della somma in contanti pari a 340 euro e attrezzi vari atti allo scasso. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alla vittima.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto anche documenti di identità ed effetti personali appartenenti a due donne residenti a Caivano (NA), anch’esse vittime di furto in abitazione avvenuto in quel centro il 25 febbraio. Anche in questo caso, quanto recuperate è stato restituito alle proprietarie.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale