• Gio. Ott 28th, 2021

“L’accordo transattivo in via di sottoscrizione tra l’amministrazione comunale di Marcianise con la società Interporto Sud Europa rappresenta un evento storico per la nostra città”. Lo ha dichiarato  Alessandro Tartaglione , coordinatore di ” Marcianise Terra di Idee “. “A 20 anni dalla sottoscrizione dell’accordo di programma – continua  Tartaglione  – finalmente ci troviamo di fronte ad un accordo che pone fine ad un contenzioso che ha visto il Comune di Marcianise sull’orlo del dissesto finanziario e che, soprattutto, pone la basi per uno sviluppo economico sempre promesso e mai veramente avvenuto sul territorio marcianisano.

interporto-marcianise

Con quest’accordo l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco  Antonello   Velardi , avrà gli strumenti giuridici per monitorare passo dopo passo l’avanzamento delle opere urbanistiche programmate per il completamento dell’interporto e, soprattutto, bloccare ogni tipo di speculazione edilizia e commerciale sul nostro territorio”.  “Terra di Idee” – continua  Tartaglione – sarà molto vigile sul rispetto di questo accordo, soprattutto sulla parte riguardante l’utilizzo di maestranze, artigiani e lavoratori residenti nel territorio di Marcianise. Inoltre – conclude la nota stampa – l’amministrazione comunale, liberando le ingenti risorse finanziarie derivanti dall’abnorme contenzioso relativo alle sentenze di espropri nell’area interportuale, potrà finalmente mettere mano al prossimo bilancio comunale e realizzare i punti salienti del programma elettorale nell’ottica del cambiamento vero promesso ai cittadini lo scorso giugno”.

rotazione_flash

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru