• Mer. Ott 20th, 2021

Marcianise – Nasce "Vivila", un nuovo modo di fare politica

DiThomas Scalera

Gen 15, 2016

Lunedi 18 Gennaio 2016, alle ore 20, in Via Roma n.8 a Marcianise, si terrà l’evento di inaugurazione del movimento civico “Vivila”, con l’incontro dibattito “La politica come bellezza: la libertà e partecipazione” e l’intervento di numerosi giovani del territorio marcianisano. L’evento inaugurale sarà accompagnato dalla Mostra di Quadri del Prof. Raffaele Salzillo e dalla musica del Maestro Giosuè Salzillo che allieterà la serata. “Vivila, è questo il nome che abbiamo scelto – commentano i promotori del movimento – per rappresentare il nostro modo di essere e di intendere l’impegno politico, culturale e sociale dei giovani per il nostro territorio, per la nostra amata città. Marcianise – sottolineano i giovani – è la nostra città e noi intendiamo Viverla, senza più demandare ad altri o rimandare ad altri tempi. Oggi è il nostro tempo, oggi è il nostro momento. marcianise 2Oggi è il tempo di impegnarci per una città che ci appartiene e che con tanti sacrifici ci è stata lasciata in eredità dai nostri genitori e dai nostri nonni. Per Marcianise abbiamo scelto di impegnarci vivendola intensamente e riscoprendo l’antico splendore della bellezza dell’impegno politico. Parafrasando un grande come Giorgio La Pira, infatti, noi riteniamo che non si possa più definire la politica come una cosa brutta. La politica deve intendersi come impegno di civiltà e santità. Per questo motivo, Lunedi sera – concludono i promotori – il messaggio sarà forte e chiaro: Vivila!”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru