Antica Terra di LavoroCronacaNewsNotizie dalla Regione

Marcianise. Omicidio di Benedetto D’Anna: arrestati i ras dei Belforte Trombetta e Sparaco

sparaco-giuseppe-belforte
MARCIANISE. La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Giuseppe SPARACO, 48enne e Luigi TROMBETTA, 59enne, in esecuzione di un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Sezione Distrettuale GIP presso il Tribunale di Napoli su richiesta della DDA, per l’ omicidio , aggravato dalla finalità mafiosa, di Benedetto D’ ANNA, commesso a Marcianise (CE) il 25 novembre 2005 . In particolare Luigi Trombetta, che all’ epoca dei fatti co – dirigeva il clan BELFORTE, è ritenuto ideatore e mandante dell’ omicidio, mentre Giuseppe Sparaco è risultato soggetto incaricato del “ recupero” degli esecutori materiali come emerso dalle indagini degli uomini della Squadra Mobile. L’ omicidio maturò nell’ ambito della faida tra i clan camorristici “Belforte” e “Piccolo – Letizia” nella gestione delle attività estorsive ai danni di imprenditori edili dell’ area di Marcianise. Benedetto D’ ANNA, inserito nel clan Piccolo – Letizia,  fu ritenuto dai Belforte responsabile di “ doppiogioco “ essendosi prestato a fornire loro informazioni sul proprio clan, rivelatesi poi insoddisfacenti. L’ uomo venne ferito mortalmente da numerosi colpi d’ arma da fuoco nei pressi della sua abitazione di Marcianise. Subito dopo i due killer si allontanarono a bordo di un’ auto , risultata rubata e  ritrovata nelle campagne di Marcianise completamente bruciata.  Nella vettura  furono rinvenute  due pistole utilizzate per l’ omicidio .

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.