• Mer. Ott 20th, 2021

Marcianise. Rapine ai tir, preso l’ultimo membro della banda

DiThomas Scalera

Ott 17, 2015

065255_ammendola

MARCIANISE. I Carabinieri della Compagnia di Marcianise, nella notte, al termine di una prolungata attività investigativa iniziata lo scorso 30 settembre, a seguito dell’esecuzione di 31 provvedimenti cautelari per associazione a delinquere finalizzata alle rapine ai tir, hanno rintracciato l’ultimo destinatario di detta misura. Si tratta di Ammendola Luigi, cl. 71, di Napoli, dichiarato latitante dal 07.10.2015 con decreto emesso dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.
La cattura veniva eseguita in Poggiomarino, ove i militari dell’Arma hanno rintracciato l’Ammendola in compagnia di un altro soggetto che ne favoriva la latitanza. I successivi accertamenti consentivano di individuare anche l’abitazione ove i due si erano introdotti abusivamente. Nella circostanza, Mauro Alfonso, cl. 67 di San Gennaro Vesuviano, veniva tratto in arresto per favoreggiamento e trattenuto nelle camere di sicurezza di Marcianise in attesa della celebrazione del rito direttissimo. L’Ammendola, invece, è stato condotto presso la casa Circondariale di Napoli-Poggioreale. Sono in corso ulteriori accertamenti per addivenire all’effettivo proprietario dell’abitazione ove i due sono stati sorpresi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru