Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Marcianise. Scoperta una discarica di rifiuti tossici nel Polo della Qualità: scattano le denunce

2 min read

discarica-polo-qualita-720x350

MARCIANISE. Una realtà finita in una discarica abusiva. Il Polo della Qualità che nelle intenzioni dei promotori doveva dare un forte segnale alla produzione artigianale “Made in Campania” di qualità, fu inaugurato il 22 settembre del 2007, oggi si ritrova ad essere per l’incapacità politica ed imprenditoriale una discarica di rifiuti tossici a cielo aperto. Dopo le tante segnalazioni in Comune è subito scattato un blitz dei vigili urbani di Marcianise i quali hanno verificato con i loro occhi che si trattava di una discarica a cielo aperto che conteneva rifiuti tossici provenienti da scarti industriali di tessuto, che, non erano nemmeno prodotti nella zona industriale di Marcianise. Una vera vergogna assoluta per una realtà che doveva rappresentare il rilancio economico della Campania. Dopo l’ispezione della polizia municipale sono subito scattate le denunce in Procura contro le aziende, sotto l’attenzione degli agenti investigativi della Procura è finita anche la gestione del sito. Con la scoperta di ieri all’interno del Polo della Qualità, la Procura vuole impedire una creazione di una seconda vergognosa discarica. Contemporaneamente vuole punire i responsabili che hanno permesso tutto questo fenomeno illegale.

Giacinto Di Patre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open