Antica Terra di LavoroCronacaMarcianiseNews

Marcianise. Scoperto un magazzino abusivo di gioielli contraffatti Pandora

Il responsabile è stato denunciato per le ipotesi di reato di ricettazione e contraffazione

MARCIANISE. I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise, nella giornata di ieri, hanno scoperto un magazzino occulto ubicato a Marcianise e utilizzato per lo stoccaggio di gioielli contraffatti a marchio “PANDORA”, venduti illegalmente da un commerciante operante all’interno del noto centro orafo “Il Tarì”.

Sequestrati in totale 2.860 monili riportanti i disegni industriali e/o il logo contraffatto, oltre a quasi 900 articoli utilizzati per il loro confezionamento.

Il responsabile, E.M., 50enne napoletano residente a Mugnano del Cardinale, in provincia di Avellino, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per le ipotesi di reato di ricettazione e contraffazione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.