• Gio. Ott 28th, 2021

Marcianise – TEDxCaserta, a marzo l'evento al 'Campania'

DiThomas Scalera

Gen 26, 2016

Il Centro Commerciale Campania e 012 Factory lanciano la seconda edizione di TEDxCaserta, l’incontro si terrà nella struttura di Marcianise (CE) il 4 marzo dalle ore 22 alle 3 del mattino. TEDxCaserta2016 ospiterà 10 speaker dall’Italia e dall’estero per condividere la loro prospettiva sul tema My Generation. Non solo lo scontro generazionale sintetizzato nell’epocale canzone degli Who, ma anche la collaborazione tra gioventù e maturità nell’antico adagio di Bernardo De Charters “Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l’acume della vista o l’altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti“. Gli speaker nazionali e internazionali. Otto speaker sono stati scelti in Italia e nel mondo, tra gli altri: Oliver Page (Italia/USA – Startupper), Cecilia Zoppelletto (UK/Congo – Documentarista), Sophie Tortdazle (Georgia – Manager culturale), Irene Alison (Italia – Esperta di fotografia mobile), Patrick Burke (UK – Imprenditore). tedxTEDxCaserta cerca speaker. Chi ha una storia interessante potrà candidarsi direttamente sul sito www.tedxcaserta.it. Il comitato del TEDxCaserta cerca uno speaker del territorio e uno proveniente da una famiglia in cui almeno uno dei genitori non sia nato in Italia. Liberi di parlare di qualsiasi argomento, entrambi gli speaker declineranno il tema“My Generation” secondo la loro prospettiva: quella locale, più ispirata a una cultura del territorio, e quella basata sul confronto tra le diverse culture. Partecipare come pubblico al TEDxCaserta. Non solo gli speaker, anche il pubblico può candidarsi sul sito del TEDxCaserta: l’evento è gratuito, ma i posti a disposizione sono pochi. Come l’anno scorso, chi vuole partecipare può compilare un breve modulo per condividere con il comitato organizzatore le motivazioni che lo spingono a partecipare all’evento.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru