• Mer. Giu 12th, 2024

Marcianise. Trasporto illecito di rifiuti speciali: sequestrati due autocarri

Sotto sequestro due autocarri nel comune di Marcianise

MARCIANISE. I Carabinieri Forestali di Marcianise, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali nel comune di Marcianise, hanno sottoposto a verifica i mezzi adibiti a trasporto di rifiuti speciali al fine di riscontrare la loro idoneità al trasporto dei rifiuti a mezzo della iscrizione all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali, la tracciabilità dei rifiuti trasportati a mezzo dei Formulari di Identificazione dei Rifiuti (in sigla F.I.R.), la conformità dei rifiuti stessi in termini di quantità e qualità rispetto a quelli indicati nel F.I.R. e l’autorizzazione del mezzo per il trasporto dei rifiuti in conto proprio o in conto terzi.

Nel corso della predetta attività hanno sottoposto a sequestro giudiziario due autocarri utilizzati per il trasporto di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da inerti edili derivanti da lavori di ristrutturazione edilizia, di cui uno non risultato iscritto all’albo dei gestori ambientali e l’altro che effettuava trasporto in conto terzi per il quale non era autorizzato. Entrambi i conducenti sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali.

Sono stati, altresì, sanzionati altri due trasporti di rifiuti speciali non pericolosi in quanto uno effettuato senza il Formulario di Identificazione dei Rifiuti e l’altro con F.I.R. riportante dei dati incompleti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!