• Gio. Ott 28th, 2021

Martone “punzecchia” l’amministrazione sull’utilizzo dei fondi

DiThomas Scalera

Set 6, 2014

IMG_5297.JPG

Riceviamo e pubblichiamo il CS:

Ribadendo ancora una volta la nostra disponibilità di collaborazione, sempre nel rispetto delle Leggi, con la presente vi chiediamo di fare un’analisi più attenta delle emergenze nei piccoli lavori, di particolare salvaguardia della sicurezza stradale e dei cittadini, con una migliore selezione di priorità di impegno dei fondi comunali a disposizione o reperibili.
In particolare, ovviamente sulla base di molte sollecitazione che riceviamo dai cittadini, vi sottolineiamo:
1. SISTEMAZIONE DEL BASOLATO DEL CENTRO SOTRICO,ALMENO DELLE PARTI PIU’ A RISCHIO NON SOLO PER IL TRAFFICO,MA PER LO SCOLO DELLE ACQUE E PER I PASSANTI;
2. PREVEDERE UN SISTEMA PER STRINGERE L’ENTRATA IN VIA CADORNA ( LATO VIA ROMA E LATO VIA ABRUZZI ) PER EVITARE L’ INGRESSO DI AUTO AD ALTA VELOCITA’ EVITANDO COSI’ ANCHE L’ INGRESSO IN DETTA STRADA DI MEZZI PESANTI VISTA L’ ALTA FREQUENTAZIONE DI ALUNNI DI OGNI TIPO.
3. METTERE IN SICUREZZA IL RIONE TORELLO, DENSAMENTE ABITATO, DOVE VI E’ SERIO RISCHIO DI FRANA E DIFFICOLTA’ DI INTERVENTO IN CASO DI EMERGENZA.
4. ORGANIZZARE E PREVEDERE LA PRESENZA COSTANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE SOPRATTUTTO, VISTA LA GRANDE PRESENZA DI ALUNNI, SU VAIRANO SCALO NEGLI ORARI DI ENTRATA E DI USCITA DALLA SCUOLA, AVVALENDOSI ANCHE DI ALTRE FORZE DELL’ ORDINE COME POLIZIA E CARABINIERI.
Allo scopo, in relazione all’ultimo punto, ci è d’obbligo richiamare l’art. 54 del TUEL 267/2000, in
relazione ai compiti e i poteri di Legge in capo al Sindaco e al Comune:
“”Il sindaco, quale ufficiale del Governo, sovrintende:
a) all’emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalla legge e dai regolamenti in materia di ordine e sicurezza pubblica;
b) allo svolgimento delle funzioni affidategli dalla legge in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria;
c) alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l’ordine pubblico, informandone preventivamente il prefetto.
2. Il sindaco, nell’esercizio delle funzioni di cui al comma 1, concorre ad assicurare anche la cooperazione della polizia locale con le Forze di polizia statali, nell’ambito delle direttive di coordinamento impartite dal Ministro dell’interno – Autorità nazionale di pubblica sicurezza.””

Vairano li 03/09/2014
sempre con i migliori saluti,firmato
Il Consigliere Comunale
Giovanni Martone – Gianpiero

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru