• Lun. Ott 18th, 2021

Oscura la dinamica della morte, sul posto una volante del 112 insieme al personale sanitario del 118

CASERTA. Mattinata tragica in via San Carlo a Caserta, gli abitanti del palazzo dove è situato il ristorante “Civico 86 ” hanno avvertito il personale sanitario del 118, ed una volante del 112 per una scoperta orribile. E’ stato rinvenuto dentro una abitazione del palazzo, il cadavere di una persona di 38 anni, subito dopo la tragica scoperta fatta dai condomini del palazzo, è stato dato l’allarme nella zona. Oscura la dinamica del decesso, sono attese nelle prossime ore novità investigative. Sul posto sono sopraggiunte altre volanti dei militari dell’Arma dei carabinieri.

AGGIORNAMENTO ORE 11.34: La compagna del 38 enne rinvenuto morto nella sua abitazione di via San Carlo, sarebbe stata ricoverata per un malore presso l’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta

AGGIORNAMENTO ORE 11.50:  Dalle notizie trapelate, l’uomo sarebbe morto per arresto cardiaco. Il personale sanitario intervenuto sul posto, dopo aver rianimato il ragazzo dopo il primo attacco cardiaco, non è riuscito ad evitare il secondo che sarebbe stato quello mortale. La compagna del 38 enne è ricoverata per malore presso il plesso ospedaliero casertano, appena ricevuta la notizia della morte del compagno.

AGGIORNAMENTO ORE 13.45: Leggere il pezzo

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru