• Sab. Ott 23rd, 2021

Messina, il sindaco: “Guasto riparato, oggi torna l’acqua”

DiThomas Scalera

Ott 30, 2015

R600x__messina_acqua

Torna l’acqua a Messina. È l’annuncio arrivato questa mattina dal sindaco della città siciliana, Renato Accorinti, dopo i tanti disagi causati dalla mancanza di acqua per diversi giorni e dopo le polemiche esplose ieri anche sui social network. “Già dalle nove di oggi potrebbe riprendere l’erogazione dell’acqua, i tecnici Amam hanno lavorato tutta la notte sulla condotta di Fiumefreddo e ora il guasto dovrebbe essere riparato”, ha fatto sapere Accorinti sottolineando di credere che tra oggi e domani l’acqua dovrebbe tornare in tutte le case. “Anche il bypass che stiamo realizzando tra l’acquedotto dell’Alcantara e quello di Fiumefreddo – ha continuato – dovrebbe essere pronto in giornata. È stata un’emergenza incredibile e non vogliamo che accada più per questo chiederemo comunque lo stato di calamità affinché arrivino i fondi per mettere in sicurezza la condotta in ogni punto. Ora andrò all’ Anci nazionale a Torino e da li chiederò con forza un aiuto per la città di Messina”.

Messina da sabato scorso senza acqua – Da sabato scorso la città dello Stretto è senz’acqua con conseguenti difficoltà soprattutto per talune fasce della popolazione come anziani, malati e disabili. L’interruzione è stata causata da un guasto nella condotta di Fiumefreddo di Sicilia avvenuto a seguito di una frana sabato scorso a Calatabiano (Catania). Come stabilito, gli uffici pubblici e le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiusi oggi e domani. Mentre i cittadini di Messina in questi giorni sono stati costretti a rifornirsi dalle autobotti, sui social ieri è scoppiata la polemica. Anche alcuni vip – tra cui Fiorello e Maria Grazia Cucinotta – hanno denunciato l’emergenza e lo stesso premier Matteo Renzi, si è appreso da ambienti della Presidenza del Consiglio, si sarebbe infuriato per i ritardi che costringono la gente senza acqua. Il premier avrebbe parlato di una “vergogna” in merito all’emergenza a Messina.

Fonte: fanpage.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru