• Gio. Mag 19th, 2022

Migranti, l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano condannato a 13 anni e 2 mesi

REGGIO CALABRIA. L’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, è stato condannato a 13 anni e 2 mesi di reclusione nel processo “Xenia”, svoltosi al tribunale di Locri, sui presunti illeciti nella gestione dei migranti. I giudici hanno quasi raddoppiato la condanna rispetto a quanto chiesto dalla pubblica accusa (7 anni e 11 mesi).

E’ una vicenda inaudita, mi aspettavo un’assoluzione”. Questo il primo commento di Lucano. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale