Gio. Apr 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Milano. Turista coreana travolta e uccisa da un tram

1 min read
Il conducente è indagato per omicidio colposo
EVENTI IN EVIDENZA

Il conducente è indagato per omicidio colposo

MILANO. Una turista coreana di 20 anni è stata travolta e uccisa da un tram in piazza Oberdan, nella zona di Porta Venezia, a Milano. E’ accaduto nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 febbraio.

La dinamica della tragedia non è ancora stata chiarita del tutto: secondo le prime testimonianze, la 20enne si trovava presso una banchina di fermata del tram quando è stata investita. L’incidente è avvenuto a bassa velocità, ma nonostante ciò l’autista non è riuscito a fermare il mezzo. Il conducente è indagato per omicidio colposo.

Ora gli investigatori dovranno ricostruire il motivo per cui il tram non è riuscito a fermare la sua corsa e soprattutto perché la turista coreana si trovava sulle rotaie al momento del passaggio del mezzo. La ragazza è morta sul colpo: era residente in Inghilterra e si trovava in vacanza in Italia con tre amiche. Sul corpo della giovane orientale saranno effettuati gli esami tossicologici (pare che avesse bevuto molto) e l’autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close