• Mer. Ott 20th, 2021

Minturno. Evento ecumenico diocesano a Santa Albina

MINTURNO (LT). Lunedì 21 gennaio alle ore 18.30 nella chiesa di Santa Albina, in Piazza Rotelli, a Scauri di Minturno (LT),

si terrà un evento ecumenico diocesano sul tema “Cercate di essere veramente giusti”, versetto biblico tratto dal libro del Deuteronomio.

Sarà presente l’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari, Sua Beatitudine Mihailo di Cettigne Arcivescovo Metropolita della Chiesa autocefala del Montenegro, Davide Malaguarnera pastore della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, Padre Vasile Carp della Chiesa Ortodossa Rumena in Italia e il dottor Arcibaldo Miller, Sostituto Procuratore Generale Corte d’Appello di Roma e Responsabile della Sicurezza degli Uffici Giudiziari nel Lazio. L’evento è promosso dall’ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso guidato dal direttore don Antonio Cairo e dal segretario diacono Marcello Rosario Caliman.

La Settimana mondiale di preghiera per l’unità dei cristiani si svolge ogni anno dal 18 al 25 gennaio, festa della Conversione di San Paolo Apostolo. Il primo ottavario di preghiera risale al 1908 per iniziativa dell’anglicano inglese Spencer Jones e l’episcopaliano americano Paul James Francis Wattson. La preghiera per l’unità dei cristiani risponde all’invito preciso di Gesù, presente nel Vangelo secondo Giovanni: “Affinché tutti siano uno”.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru