Mer. Dic 11th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Mistero Regeni, colpo di scena in arrivo perquisite l’ufficio e l’abitazione della docente a Cambridge

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

ROMA Blitz a sorpresa, perquisito  l’ufficio e l’abitazione della professoressa dell’Università di Cambridge, Maha Abdel Rahman, tutor del ricercatore rapito, torturato e ammazzato al Cairo nel febbraio del 2016. Gli agenti investigativi della procura di Roma che indagano sulla morte del ricercatore hanno acquisito dalla perquisizione  pc, pen-drive, hard disk e cellulare. La perquisizione è stata svolta dopo l’audizione della docente svolta dal pm Sergio Colaiocco affiancato dagli uomini del Ros e dello Sco e in collaborazione con le autorità giudiziarie  del Regno Unito. Una mossa giocata d’anticipo affermano gli agenti investigativi della procura, tutto il materiale sequestrato sarà visionato per capire la reale verità sulla morte di Giulio Regeni, da parte della docente. Gli inquirenti si augurano di capire con questo blitz il ruolo della professoressa che resta per ora informata dei fatti. Sono attese novità investigative importanti sulla perquisizione avvenuta.

Napoli, bomba carta esplode uccidendo una persona

Caserta. Cultura casertana, Chiara Costanzo eccellenza da tutelare

Europa si, Europa no, Italia? … boh! Lo spreco dei cachi

Open

Close