Mer. Dic 11th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Mondiali di Karate, oro azzurro per Luigi Genovese

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CASAGIOVE. Casagiove sale di nuovo sul gradino più alto del Mondo  con la conquista di una nuove medaglie nel fine settimana scorso in Romania.  Gli atleti casagiovesi si sono distinti con strepitosi successi nei Campionati Mondiali del World Fudokan Federation,  la manifestazione agonistica è stata  organizzata  con la World Traditional Karate Federation che da sempre si attiva per organizzare  l’importante appuntamento sportivo. Quest’anno le gare si sono svolte in Romania a Cluj Napoca nella  storica location della Transilvania. Oltre 2500 atleti provenienti da ben 60 nazioni con tutti e tre i continenti presenti oltre ai paesi baltici, ha visto lo stile radicatissimo ed elegante  del maestro IIjia Jorga. Presenti molti ospiti illustri, il Ministro dello Sport rumeno, ed il primo cittadino di Cluj Napoca, anche la televisione nazionale ha trasmesso gli incontri. I nostri atleti hanno dimostrato un grandioso carattere, esprimendo una meravigliosa tecnica sportiva nelle gare agonistiche, addirittura i nostri sportivi per la loro determinazione sono stati soprannominati “Guerrieri Inarrestabili”. Tra i componenti della squadra Luigi Genovese ha dimostrato tutta la sua bravura vincendo la medaglia d’oro nella sua categoria. “E’ stata una grande emozione bellissima – ha commentato Luigi- ho sentito vibrare gli spalti, ho notato un grande calore incredibile proveniente dal tifo italiano”. Luigi ha conquistato la medaglia grazie all’instancabile lavoro del maestro Michele Cappella, l’atleta ha dominato nella sua categoria senza sbagliare nessun colpo, arrivando a disputare una grandiosa finale.  Ottime anche le prestazioni degli altri  concorrenti che hanno conquistato il podio nelle categorie 60 kg, 67 kg, 74 kg, 80 kg. I Campionati Mondiali del Karate sono una grandiosa vetrina dove paesi come Russia, Romania, Ungheria, Israele, Turchia, Kazakistan, Polonia, Germania,  espongono sempre il meglio, ma quest’anno però  i nostri atleti sono riusciti a dimostrare una brillante tecnica sopraffina, dimostrando una valida preparazione agonistica. Non è stato semplice gareggiare con forti panzer, per raggiungere la finale, ma è stato bello però vedere i nostri atleti  portare  a casa i titoli conquistati.

Agostino Ferrara: “Il Rotaract si prepara a valorizzare la cultura di casa nostra” Tutto pronto per il concorso fotografico”Trasforma la tua foto in un’opera d’arte: Caserta e le sue fantastiche meraviglie assolute”

Caserta. Campania Felix, la Coppa Asi apre il Campionato di Calcio Amatoriale

Open

Close