• Sab. Ott 23rd, 2021

Mondragone. Amministrative, prosegue lo scontro tra Schiappa e Pacifico

DiThomas Scalera

Giu 6, 2017

Riceviamo e pubblichiamo: “A pochi giorni dalle elezioni riteniamo che i cittadini di Mondragone abbiano il diritto di assistere ad un confronto pubblico tra il sottoscritto Giovanni Schiappa ed il candidato Sindaco Virgilio Pacifico. Tutti hanno parlato e continuano a parlare in nome e per conto dell’autoproclamato notaio di Mondragone, ma nessuno ha mai sentito in pubblico Pacifico sulle idee e sui progetti che avrebbe in testa per il futuro della nostra Città. Se Virgilio Pacifico ha difficoltà a confrontarsi in pubblico, può serenamente portare con se’ Ugo Conte e Gerardo Napolitano, Mario Landolfi, Michele e Giovanni Zannini, Camillo Federico, Mario Fusco e Severo Stefanelli, Geremia Beatrice, Franco e Claudio Petrella. Anzi proprio Ugo Conte che si è difeso in modo pubblico e plateale sui giornali dicendo che non faceva più politica, abbia il coraggio di sostenere – con Virgilio Pacifico e gli altri del loro patto – un dibattito pubblico. La politica è una cosa bella proprio perché deve essere fatta in pubblico e senza vergognarsi di dire che la si sta facendo. Affermare che non ci si interessa di politica e poi dimostrare pubblicamente che la si fa con più interesse di un tempo, equivale al segreto di Pulcinella: tutti sanno la verità ma nessuno la dice !”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru