Comunicati Stampa

Mondragone. L’AMBC: “Il bonus pubblicità è un’opportunità per le imprese ma anche per i media”

Comunicato stampa dell’Associazione Mondragone Bene Comune

MONDRAGONE. L’AMBC per parlare ai cittadini, per fare politica, per proporre le proprie idee e per contrastare quel tanto che non funziona, che viene fatto male o non viene fatto per nulla chiede da oltre tre anni ospitalità a tante testate online e cartacee. Testate che quasi sempre si mantengono con tanto volontariato, tanto amore per il giornalismo e la comunicazione e anche grazie ad un po’ di pubblicità. Per cercare di <ringraziare> in qualche modo dell’ospitalità gratuita che riceviamo, segnaliamo come funziona il bonus pubblicità, che tanti ovviamente già conoscono, ma che in questi anni potrebbe essere sfuggito a qualcuno. Con la speranza che tanti professionisti, tante imprese e tanti enti non commerciali del nostro territorio siano incentivati a promuoversi adeguatamente, supportando- indirettamente, ma senza alcun condizionamento– il settore dei media locali che non di rado <boccheggia> per assenza di risorse ed opportunità.

La Legge di Bilancio 2020, nel fare riferimento all’articolo 57-bis del DL 50/2017, conferma anche per quest’anno il bonus pubblicità, concesso alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica anche online e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali. Il valore degli investimenti pubblicitari deve superare almeno dell’1% gli analoghi investimenti effettuati sugli stessi mezzi di informazione nell’anno precedente. Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati. Le domande vanno presentate dal 1° al 31 marzo 2020 e i soggetti interessati potranno inviare la comunicazione per l’accesso al credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali per l’anno 2020 attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate

In particolare sarà disponibile un’apposita procedura nella sezione dell’area autenticata “Servizi per” alla voce “comunicare”, accessibile con le credenziali Entratel e Fisconline, SPID o CNS. Si ricorda che, per l’accesso al bonus pubblicità, successivamente all’invio della “comunicazione per l’accesso”, dovrà essere inviata, dal 1° al 31 gennaio 2021, con la stessa modalità telematica, la “dichiarazione sostitutiva” relativa agli investimenti effettivamente realizzati https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/schede/agevolazioni/credito-di-imposta-investimenti-pubblicitari-incrementali/scheda-informativa-investimenti-pubblicitari-incrementali. L’incentivo è gestito dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Terminiamo non senza un richiamo all’attualità del <nuovo coronavirus> e, soprattutto, alla necessità di informarsi correttamente per evitare <bufale>, allarmi insensati e inutile panico (informatevi qui: http://www.anci.it/emergenza-coronavirus-help-desk-anci-infocorononavirusanci-it/).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.