Dom. Dic 8th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Mondragone. L’appello di ‘Bene Comune’: “Votate una donna alla Presidenza del Consiglio!”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Ultime notizie dei soliti giornali online ben informati (chi sa da chi) confermano le indiscrezioni di questi ultimi giorni a proposito del predestinato che siederà sullo scranno più alto del Consiglio comunale di Mondragone.
MBC si appella a tutti i Consiglieri comunali affinché tale scelta sia totalmente libera e consideri una delle donne elette l’11 Giugno in Consiglio. Eleggere una donna alla presidenza dell’Assemblea consiliare significa far fare alla nostra città un concreto passo in avanti sulla strada della parità di genere e significa riconoscere concretamente l’importanza dell’apporto femminile alla crescita civile, economica e democratica di Mondragone.
Nonostante l’obbligo per le liste di candidare almeno 6 donne non siamo riusciti ad andare oltre le 4 consigliere elette, ridotte addirittura a tre dopo la nomina degli assessori. MBC chiede a tutti i Consiglieri, a ciascun rappresentante dei cittadini mondragonesi, di votare nel segreto dell’urna per il cambiamento, scegliendo una donna e dimostrando contemporaneamente che l’autonomia del Consiglio è un bene troppo prezioso per la democrazia locale. Il prossimo 5 Luglio MBC vi chiede di scrivere una bella pagina politica.

Open

Close