• Mer. Ott 20th, 2021

Mondragone. Lavori depuratore, vengono fuori nuovi reperti archeologici. Proseguono i sopralluoghi

DiThomas Scalera

Feb 28, 2017

A margine dei diversi incontri tecnici e dei sopralluoghi presso le aree interessate dalla realizzazione delle indagini archeologiche, che hanno permesso di rinvenire ulteriori emergenze di significativo rilievo storico/culturale, fermo restando il prosieguo delle attività già programmate, si comincia a porre in essere ogni azione necessaria al fine di valutare la fattibilità di possibili tracciati alternativi. Infatti, questa mattina – martedì 28 febbraio – al fine di definire una possibile soluzione alternativa a quella ad oggi individuata per il nuovo impianto di depurazione di Mondragone, saranno effettuate indagini con strumentazione geo radar che forniscano indicazioni utili sulla presenza di eventuali strutture murarie archeologiche, alla presenza dei funzionari comunali, saranno effettuate.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru