Comunicati Stampa

Mondragone. Mare balneabile, turismo all’aria aperta, lavori stagionali e gite scolastiche sicure

MONDRAGONE. L’AMBC ritorna su alcune questioni che da tempo la vedono impegnata e lo fa mettendo in circolo segnalazioni e proposte. La prima. L’Arpac ha ideato un’applicazione per smartphone gratuita e di semplice utilizzo che consente a cittadini e turisti di informarsi in tempo reale sulla qualità delle acque di balneazione in Campania. L’app fornisce informazioni su ciascuno dei 328 tratti di costa monitorati dall’Agenzia e permette di conoscerne la classe di qualità (eccellente, buona, sufficiente, scarsa), eventuali divieti di balneazione e i risultati dei prelievi che Arpac esegue da aprile a settembre di ogni anno. L’app mobile “Arpac Balneazione” è stata lanciata in occasione della Giornata del Mare istituita dal Nuovo Codice della Nautica ed è per ora disponibile  in versione Android, scaricabile dal Play Store di Google https://play.google.com/store/apps/details?id=it.arpacampania.arpac. A breve sarà disponibile anche per dispositivi iOS https://www.arpacampania.it/. La seconda. Dalle ore 9 del 16 aprile è possibile precompilare i moduli di domanda per l’ingresso di lavoratori extra comunitari, per lavori stagionali, non stagionali e autonomi (sito internet https://nullaostalavoro.dlci.interno.it). Per le attività stagionali in agricoltura e nel settore turistico-alberghiero, per cui sono previsti 18mila ingressi, le domande potranno essere inoltrate dalle ore 9 del 24 aprile. La terza. Rendere più sicuri i viaggi in autobus nell’ambito delle gite scolastiche, aumentando la consapevolezza di conducenti e passeggeri rispetto ai comportamenti adeguati da tenere, ma anche fornendo precise indicazioni sulle caratteristiche e le dotazioni dei mezzi. E’ questo l’obiettivo del vademecum elaborato dalla Polizia stradale in collaborazione con Anav (Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori), iniziativa che ha ottenuto il plauso e la convalida da parte dell’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale, da tempo impegnato nella diffusione di importanti concetti quali la necessità dei controlli preventivi sui veicoli il giorno stesso della partenza per la gita scolastica, la valorizzazione del contributo degli istituti scolastici e l’affidamento dei servizi di trasporto evitando il criterio del massimo ribasso. Con la stagione delle gite scolastiche ormai alle porte, quindi, operatori del settore e fruitori del servizio vengono dotati di utili informazioni affinché ogni viaggio in autobus diventi un’esperienza non solo utile e piacevole ma anche sicura. http://istruzioneer.gov.it/2019/03/25/vademecum-autobus-istruzioni-per-un-viaggio-sicuro/. La quarta. L’Italia all’aria aperta conquista sempre più i vacanzieri: una recente ricerca dell’Ufficio Economico di  Confesercenti www.confesercenti.it su base di dati Istat, Banca d’Italia e JFC evidenzia un mercato in crescita, con un giro d’affari di 1,6 miliardi di euro, 19mila occupati, oltre 2.600 imprese turistico ricettive e una capacità di 1,3 milioni di posti letto. Nel 2017 – ultimo anno disponibile – gli arrivi di turisti nei campeggi e nei villaggi turistici hanno superato la barriera dei 10 milioni, a cui corrispondono circa 68 milioni di presenze e una permanenza media di 6,7 giorni. In cinque anni gli arrivi sono cresciuti di circa un milione (+12%), le presenze di oltre 3 milioni (+4,8%). Anche da noi, a Mondragone, da sempre questo “segmento turistico” riveste una particolare importanza, anche se persiste in una zona d’ombra se non addirittura in una condizione di abusivismo. Sindaco Pacifico, vogliamo continuare a tenere i campeggi gestiti “alla buona” da alcuni stabilimenti balneari in una condizione di semiclandestinità oppure vogliamo lanciare un Grande Progetto per “Mondragone all’aria aperta”? Anche a questo serve quel Centro Servizi Turistici-CST che ti ostini illegalmente a non prevedere presso quella porzione di Palazzo comprato dagli eredi Tarcognota. L’AMBC, come orami sanno anche i sassi, è sempre a disposizione per dare attuazione alle sue proposte.

Comunicato stampa dell’Associazione Mondragone Bene Comune

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: