Mer. Mag 27th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Mondragone. Scuola, il Sindaco Pacifico fa visita agli alunni della città

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

 

Il Sindaco Virgilio Pacifico ha fatto visita questa mattina agli alunni di diverse scuole cittadine, in occasione delle manifestazioni organizzate dai plessi scolastici. Intervenendo alla Festa dell’albero, organizzata dal 2° circolo didattico della Dirigente Giulia Di Lorenzo, ha commentato: “Come germogli i nostri bambini vanno educati al bene comune e al sapere, attraverso la scuola e l’esempio dei grandi. E’ cosi – ha precisato il Sindaco – domani daranno il loro frutto, ovvero diventeranno ottimi cittadini.” Il Primo cittadino si è poi spostato, insieme al consigliere regionale Giovanni Zannini, alla Festa dell’albero organizzata dal 3° Circolo didattico della Dirigente Carmelina Patri, organizzata in collaborazione con le Acli Terre di Michele Zannini. Non è mancato poi un saluto agli alunni del Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, impegnati nella manifestazione “Nessuno parli”. Il Sindaco ha voluto ricordare che “Molti degli alunni del liceo, cosi come lo è stato in passato e lo è tutt’ora, saranno la classe dirigente del futuro cittadino. Alla loro crescita dobbiamo guardare – ha concluso il Sindaco – con una particolare attenzione”.

 

LEGGI ANCHE:

Alvignano. Sorpreso con la marijuana alla stazione: arrestato

Falciano del Massico. Ecco chi sono i coniugi che si sono accoltellati ieri

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close