• Lun. Ott 25th, 2021

Mondragone. Sequestrati 22 chili di botti e fuochi d’artificio illegali: arrestato 22enne

DiThomas Scalera

Dic 31, 2015

botti

MONDRAGONE. I carabinieri di Mondragone hanno arrestato in flagranza per i reati di fabbricazione, detenzione e vendita senza licenza di esplosivi – e omessa denuncia di materie esplodenti – Daniele Troncone, 22enne del posto. Il giovane è stato ammanettato dopo la visita dei carabinieri presso la sua abitazione, in seguito ad una perquisizione domiciliare che ha permesso di sequestrare 22 chili di materiale. In particolare, 42 ordigni esplosivi denominati “rendini”; 52 bombe carte, conosciute in zona con il nome di cipolle; e infine 240 fuochi d’artificio, i così detti bomber 77. Il 22enne per ora è agli arresti domiciliari. Sarà giudicato con rito direttissimo essendo stato arrestato in flagranza di reato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru