• Sab. Ott 23rd, 2021

Mondragone. Tragedia in città: muore nel sonno un ragazzo di 33 anni

DiThomas Scalera

Apr 24, 2016

news74589
MONDRAGONE. Giuseppe B., un ragazzo di Mondragone rimasto senza casa, è morto oggi. Aveva appena 33 anni. Giuseppe soffriva di diversi problemi di salute. Per aiutarlo era stata istituita un’associazione, “Cento mani per Giuseppe”, che si occupava di raccogliere fondi per lui. Il corpo del 33enne è stato ritrovato oggi nel suo letto. Una ischemia o un infarto nel sonno le probabili cause del decesso. Disposta l’autopsia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru