Montesarchio. Controllo del territorio: tutte le attività eseguite dai Carabinieri

EVENTI IN EVIDENZA

MONTESARCHIO (BN). Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN), su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio ed al controllo della circolazione stradale.

Il servizio, svolto per massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva, ha interessato tanto le vie cittadine quanto le aree rurali delle varie contrade disseminate su tutto il territorio di competenza.

Tale attività che ha visto l’impiego di 8 equipaggi automontati composti da 16 militari dipendenti dalla Compagnia ha consentito di controllare in totale 59 persone di interesse operativo e 45 veicoli, effettuare 6 perquisizioni, elevare 13 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirare 2 patenti di guida e sottoporre a sequestro 3 veicoli, contribuendo così ad innalzare il senso di sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte della cittadinanza.

Inoltre sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento:

  • due soggetti pregiudicati della provincia di Benevento per furto aggravato. Nel dettaglio, militari della Staz. CC di San Leucio del Sannio (Bn) a seguito di complessa attività investigativa scaturita da un furto perpetrato all’interno di un esercizio commerciale della zona, riuscivano ad identificare in tempi ristretti gli autori del reato e successivamente a recuperare l’intera refurtiva asportata;
  • in Sant’Agata dei Goti (Bn) militari del locale comando Stazione CC provvedevano al deferimento di un 32enne originario della zona in quanto, a seguito di sinistro stradale, si accertava, a mezzo esami tossicologici, che lo stesso si era posto alla guida del veicolo sotto l’influenza di sostanze alcoliche.

Nel contesto del medesimo servizio:

  • in Montesarchio (Bn) veniva segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia all’Ufficio Territoriale del Governo un 19enne sorpreso alla guida di un veicolo senza essere munito della patente di guida in quanto mai conseguita. Il mezzo veniva sottoposto a fermo amministrativo;
  • in Airola (Bn) e Forchia (Bn) militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia durante l’esecuzione dei servizi di controllo alla circolazione stradale, sottoponevano a sequestro amministrativo due autoveicoli in quanto si accertava che erano sprovvisti della regolare copertura assicurativa.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.