• Gio. Giu 30th, 2022

Montesarchio. Incredibile vicenda nel centro abitato: ecco cosa è successo

Incredibile vicenda nel centro abitato di Montesarchio

MONTESARCHIO (BN). I carabinieri di Montesarchio si sono imbattuti in una vicenda che ha dell’incredibile. Nella notte, alle ore 3 i militari, durante un pattugliamento del territorio, su segnalazione anonima, sono intervenuti nel centro abitato di Montesarchio dove rintracciavano in strada una bambina di tre anni che giocava pacificamente con il proprio cucciolo di cane. Nulla di anomalo a prima vista se non fosse per il fatto che la vicenda avveniva in piena notte ed in condizioni meteo proibitive.

Da una prima ricostruzione dei fatti, pare che la bambina, dopo che i genitori si erano addormentati, aveva aperto la porta di casa e si era portata in strada con l’intento di giocare con il proprio cagnolino “Sally”. Nella circostanza, nonostante l’età, la minore forniva ai carabinieri intervenuti le giuste indicazioni per rincasare e pertanto la bimba veniva riconsegnata ai genitori che increduli e spaventati dall’accaduto non si erano accorti di nulla.

La vicenda veniva segnalata al Tribunale per i Minorenni di Napoli ed all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Montesarchio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale