campaniaCronacaNews

Montesarchio. Minaccia di morte il vicino e aggredisce i carabinieri con una zappa

Momenti concitati ieri sera a Montesarchio

MONTESARCHIO (BN). Nella tarda serata di ieri, i carabinieri sono intervenuti per la segnalazione di una lite tra due condomini in una via di Montesarchio: in particolare, un 32enne, munito di una zappa stava minacciando di morte il suo vicino di casa.

All’arrivo dei militari, l’uomo, già noto per i suoi trascorsi penali, in evidente stato di agitazione e armato dell’attrezzo agricolo, ha iniziato ad inveire e minacciare il personale della pattuglia intervenuta che, vedendo il 32enne minaccioso ed esagitato ha chiesto subito rinforzi, quest’ultimo, in tale frangente, ha poi sferrato un colpo con la zappa allo sportello dell’auto di servizio. Dopo qualche minuto di concitazione, i militari, con l’aiuto di quelli di rinforzo intanto sopraggiunti,  sono riusciti a bloccarlo. Alla vista di tanti carabinieri l’uomo si disfaceva dell’attrezzo, che è stato poi posto sotto sequestro.

Pertanto, il 32 enne, dopo gli opportuni accertamenti e le consuete formalità è stato dichiarato in arresto perché ritenuto responsabile dei reati di minaccia aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.