CronacaesteriNewsPagina Nazionale

Morte Soleimani, l’Iran agli Usa: “Non rispetteremo più gli accordi sul nucleare”

Tensione alta tra Iran e Usa dopo la morte del generale Qassem Soleimani: Teheran ha fatto sapere che “non rispetterà più gli accordi sul nucleare”

L’Iran risponde agli Usa dopo l’uccisione del generale Qassem Soleimani in un raid militare statunitense venerdì scorso a Baghdad. La risposta iraniana non è tardata ad arrivare: la televisione di stato Al Arabiya, infatti, ha annunciato che Teheran “non rispetterà più alcun limite previsto dall’accordo sul nucleare del 2015”.

L’emittente ha citato una dichiarazione dell’amministrazione del presidente Hassan Rohani, secondo cui il paese arricchirà l’uranio “senza restrizioni in base alle sue esigenze tecniche”. Poco prima, Houssein Dehghan, uno dei più stretti consiglieri dell’ayatollah Ali Khamenei, aveva dichiarato in una intervista alla CNN che “la risposta dell’Iran sarà sicuramente militare e contro siti militari”.

Quest’ultimo annuncio è una replica al tweet con il quale Donald Trump ha affermato che tra i possibili obiettivi degli Usa, per un totale di 52, ci sono anche siti culturali iraniani. La tensione resta molto alta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.