EventiNapoliNews

Morti bianche, ecco lo spot della Fillea-CGIL

EVENTI IN EVIDENZA

Una campagna di sensibilizzazione sul tema

La presentazione si terrà dopodomani a Napoli

NAPOLI – “Natale è la festa di tutti, ma non per tutti”. È questo l’incipit dello spot di “Auguri al Contrario” che la Fillea Cgil Campania ha ideato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla drammatica mattanza delle “morti bianche”.

Il progetto, che sarà presentato venerdì 20 dicembre alle ore 10.30 nella sede della Cgil Campania di Via Toledo 353 (terzo piano), rappresenta il modo del tutto nuovo dell’affrontare il delicato tema delle morti sui luoghi di lavoro, spesso evidenziate solo ai fini statistici e mai nella loro vera drammaticità di piaga sociale cui è diventata.

All’incontro con la stampa partecipano il segretario generale Fillea Cgil CampaniaVincenzo Maio e il musicista Nando Misuraca, direttore dell’etichetta discografica indipendente Suono Libero Music. 

Il fenomeno delle morti bianche sui luoghi di lavoro ha assunto negli ultimi anni aspetti drammatici. Molte imprese infatti a causa ( o con la scusa) della crisi economico-finanziaria hanno notevolmente diminuito le risorse in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Ancora una volta ad avere la peggio sono i lavoratori costretti a lavorare in condizioni illegali che mettono a rischio la loro vita. La sicurezza sui luoghi di lavoro deve essere una priorità nazionale collegata al tema della creazione di lavoro.

Nessun lavoro può ritenersi sicuro se non vengono rispettate le leggi che lo Stato italiano ha previsto già nel proprio ordinamento (e tante altre andrebbero introdotte in merito al fine di tutelare i soggetti lavoratori in qualsiasi ambito).

Altro aspetto fondamentale è quello dei controlli. Servono più Ispettori del Lavoro che frequentemente verifichino le condizioni dei lavoratori e sanzionino le imprese che non sono in regola con le normative. Più controlli, più sicurezza, più lavoro. Questo l’obbiettivo del sindacato per il futuro.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Vicedirettore di V-News.it. Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. In 15 anni di professione, vanta numerose collaborazioni con varie testate della carta stampata ed online ed esperienze in emittenti radiofoniche. Tra le principali spiccano: corrispondente de "Il Giornale di Caserta" ed inviato per TRM- Tele Radio Matese (gruppo Lunaset); collaboratore del settimanale "La Voce del CentroSud" (basso Lazio-Alto casertano); collaboratore di TVI - TV Isernia; collaboratore del mensile "Fresco di Stampa"; collaboratore del sito Rosmarinonews (Salerno); cronista e poi Redattore de "La Nuova Gazzetta di Caserta"; giornalista radiofonico e speaker di RCS - Radio Circuito Solare.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Eventi