Breaking NewsCronacaPagina NazionaleSport

MotoGP, Iannone squalificato 4 anni per doping

Doping: Andrea Iannone condannato a 4 anni di squalifica

Il Tas di Losanna ha condannato Andrea Iannone a 4 anni di squalifica per doping. Respinto il ricorso del pilota MotoGP contro la sospensione ricevuta dalla Corte Disciplinare Internazionale della FIM (Federazione Internazionale Motociclistica). Iannone era stato fermato il 17 dicembre 2019 perché trovato positivo al drostanolone dopo un controllo antidoping il 3 novembre, al termine del GP di Malesia. Il 17 aprile, in primo grado, al pilota dell’Aprilia erano stati inflitti 18 mesi di stop.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.