Comunicati Stampa

Multicedi sospende i sindacalisti, USB: atto grave contro le libertà sindacali!

Nota di Federazione del Sociale USB – Caserta

Due contestazioni disciplinari con sospensione cautelare dal lavoro sono state notificate in queste ore ad altrettanti lavoratori iscritti alla nostra organizzazione sindacale da parte della MULTICEDI SRL di Pastorano (CE).

I provvedimenti disciplinari arrivano con una tempistica sconcertante all’indomani di diverse iniziative di sciopero contro i propositi di esternalizzazione e per i diritti sindacali di cui, guarda caso, i due operai sono stati tra i protagonisti più attivi. In particolare, uno dei due, ricopre il ruolo di RSA dell’Unione sindacale di Base all’interno dell’azienda.

Il sapore strumentale delle accuse mosse lascia poco spazio alle interpretazioni. Le misure, infatti, sarebbero formalmente motivate da presunti commenti denigratori rilasciati su Facebook e arrivano in un momento di pessime relazioni tra le parti.

Vogliamo ricordare che, con un comunicato dello scorso 16 dicembre, MULTICEDI aveva di fatto chiuso unilateralmente ogni spiraglio di dialogo provocando il prosieguo delle iniziative di lotta, trincerandosi dietro un atteggiamento di negazione di qualsiasi agibilità sindacale.

Fin dall’ingresso di USB in azienda, la concezione padronale che MULTICEDI esprime nella relazione con i propri dipendenti si è manifestata continuamente in un atteggiamento oppositivo, che è andato dalla negazione del diritto all’assemblea fino ai provvedimenti disciplinari contro i sindacalisti di oggi. Atti che giudichiamo gravissimi in quanto fortemente lesivi del diritto alla libertà sindacale.

Da parte nostra non possiamo fare altro che denunciare questo clima ottocentesco, nel quale si applicano contratti capestro e dove si tratta solo con sindacati di comodo che non fanno troppe domande.

Siamo determinati ad andare avanti! Difenderemo in tutte le sedi i lavoratori sotto attacco e continueremo a combattere questa nostra battaglia di dignità e giustizia senza fare un passo indietro!

                                                                                   USB Lavoro Privato

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.