• Sab. Ott 16th, 2021

Parete. Operaio finito giù dall'impalcatura: muore dopo 20 giorni di ricovero

Lo sfortunato era ricoverato a Caserta, le condizioni non erano buone

PARETE. Muore dopo 20 giorni di agonia l’operaio caduto dall’impalcatura lo scorso 21 febbraio a Parete. L’uomo un 40 enne cadde da quasi 6 metri di altezza, venne trasportato d’urgenza presso il plesso ospedaliero “Sant’Anna e San Sebastiano” a Caserta. Ieri mattina lo sfortunato si è spento dopo 20 giorni di agonia, la salma verrà consegnata ai genitori per il rito funebre dopo l’autopsia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru