• Dom. Ott 24th, 2021

Napoli. Accordo Quadro fra Rete Ferroviaria Italiana (RFI) e Regione Campania

DiThomas Scalera

Apr 27, 2016

De Luca
NAPOLI. Ieri è stato inaugurato il treno Jazz, il primo di dodici nuovi treni che la Regione Campania ha deciso di acquistare per un importo di 84 milioni di euro e che verranno attivati entro fine anno.
“Proseguiremo con altri 260 milioni per le forniture all’EAV, raggiungendo un investimento complessivo di 600 milioni di euro per il rinnovo del parco mezzi per il trasporto su ferro – ha dichiarato il presidente della Regione Vincenzo De Luca – È un segno di svolta che vogliamo dare al trasporto pubblico locale, uno dei settori che ha maggiormente sofferto in questi anni”.
Ieri mattina, inoltre, è stato firmato l’Accordo Quadro con la Rete Ferroviaria Italiana (RFI) per dare alle Ferrovie la possibilità di programmare i propri investimenti. “Contestualmente, ho visitato la IMC, una bellissima struttura di manutenzione per treni veloci e di ultima generazione di cui siamo orgogliosi – ha aggiunto il presidente – Con un investimento di altri 70 milioni di euro, da settembre avremo una crescita di occupazione di 400-500 unità raggiungento le 1500 persone al lavoro”.
“Nel complesso è stata una giornata che ci riempie di orgoglio e di speranza per il futuro. Ed è la conferma che stiamo sviluppando un programma di investimenti imponenti per il trasporto pubblico della Campania” ha concluso De Luca.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru