Comunicati Stampa

Napoli. Al via la rassegna La Lanterna Magica con "Così lontani così vicini" di Simona Di Maio

La rassegna è organizzata da Il Teatro nel Baule

NAPOLI. Domenica 27 ottobre ore 17.30 sul palco del Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli, si dà il via alla rassegna La Lanterna Magica, organizzata da Il Teatro nel Baule, con Così lontani così vicini, ovvero come l’anatroccolo imparò a volare, che vede in scena Giuseppe Borrelli e Angelica Di Ruocco, diretti da Simona di Maio. Protagonista è un anatroccolo che decide di mettersi in viaggio nella speranza di incontrare qualcuno che gli insegni a volare. Lo spettacolo ‘per attori e palloncini’ attraverso la favola, avvicina i più piccoli al delicato e sempre più attuale tema dell’integrazione e dell’accettazione di sé. Consigliato dai 4 anni. Costo del biglietto 10 euro (intero adulto); 8 euro per il ridotto (riservato ai bambini fino a 13 anni; alle famiglie con min. 4 componenti; ai tesserati de Il Teatro nel Baule; agli allievi del Teatro Sancarluccio e a chi acquista i biglietti online). Info a 3478437819 oppure 3487335857; [email protected]www.ilteatronelbaule.it.

Tra anatre maldestre, cani affamati, gatti arroganti, il protagonista affronterà mille difficoltà per diventare abbastanza forte e allo stesso tempo così leggero da spiccare il volo. Arte, ricerca, educazione, divertimento: sono queste le parole-chiave del progetto che animerà le domeniche pomeriggio nel salotto di Chiaia. Il primo spettacolo porta la firma de Il Teatro nel Baule, una realtà artistica che dal 2010 sviluppa la propria ricerca tra mimo, pantomima, clownerie, maschera, commedia dell’arte, teatro-danza, occupandosi di pedagogia e teatro per l’infanzia ma anche per adulti, che incrocia diversi codici espressivi per realizzare un lavoro che ha alla base una poetica dello stupore e della meraviglia.

Sul palco si alterneranno da ottobre a marzo sei compagnie, scelte con cura dal gruppo di artisti de Il Teatro nel Baule.  La Lanterna Magica va incontro alla ricerca teatrale sviluppata dalla compagnia in questi anni, con una proposta che guarda al panorama nazionale ed europeo, proponendo lavori in grado di coinvolgere adulti e bambini nella visione teatrale. Il 10 novembre sarà la volta di Centoparole diretto da Susanna Poole del Teatro dei Sensi Rosa Pristina, nato nel 2009 a Napoli per dare seguito alla ricerca cominciata con il Teatro de Los Sentidos di Enrique Vargas.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.