• Mer. Ott 20th, 2021

Napoli. Baby gang in azione: accoltellato un ucraino. I fatti

DiThomas Scalera

Mar 18, 2017

NAPOLI. Quattro minorenni di 14, 15 e 16 anni hanno tento di rapinare un cittadino ucraino, accoltellandolo. Il fatto è successo ieri sera dopo le 20 nei pressi dello stadio San Paolo. L’uomo stava passeggiando quando è stato avvicinato dalla banda. I giovani bulli volevano rapinarlo e lo hanno colpito con un coltello all’addome e alla gamba. Subito dopo, la Polizia è riuscita ad individuare la baby gang: i ragazzini alla vista degli agenti si sono liberati del coltello utilizzato. La vittima è stata trasferita in ospedale ma non è in pericolo di vita. I tre minorenni sono stati denunciati, mentre si cerca il quarto complice riuscito a fuggire.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru