• Mar. Ott 19th, 2021

Napoli. Caldoro: “Abbiamo deciso di smascherare De Luca quando racconta bugie. Vuole denunciarmi? Accetto la sfida”

DiThomas Scalera

Dic 1, 2015

1385914377-caldoro

NAPOLI. “Abbiamo deciso di smascherare De Luca ogni volta che sentiamo che racconta bugie. Arriva con foglietti di promesse e annunci, noi invece parlavamo a cose già fatte, sempre con documenti alla mano. Ho inviato una lettera a tutti coloro che sono stati chiamati in causa dal Governatore per le gravi dichiarazioni che ha fatto in merito alle consulenze contrattualizzate dalle societa’ partecipate all’epoca della mia presidenza, forniranno una dettagliata e argomentata nota informativa su quante e quali consulenze siano state da loro affidate negli anni. Gli annunci di De Luca altro non sono che la continuazione di un lavoro già avviato, a cominciare dall’accorpamento delle partecipate. Con una delibera del 2014 abbiamo avviato il processo di fusione delle societa’ partecipate della Regione da 35 a 6. Dov’e’ la sua novità? Dov’è la rivoluzione? Lo stesso vale per gli Ept, gli Enti provinciali per il turismo. Esiste una legge regionale, approvata nel corso della precedente legislatura, che ne prevede già lo scioglimento. Cosa c’e’ di nuovo nel suo annuncio? Per quanto riguarda le Adisu, già esiste una delibera con la quale ne sarebbe rimasta una soltanto a fronte delle attuali sette. De Luca ha ritirato quella delibera e ne ha presentata un’altra che duplica di fatto le Agenzie, perche’ da una diventano due. Sul fronte delle consulenze, le abbiamo ridotte del 90% rispetto alla Giunta di centrosinistra dei cinque anni precedenti. De Luca dice che vuole denunciarmi. Bene, io accetto la sfida, anche in tribunale, un terreno che sembra gli piaccia. Intanto io per ora rilevo che, per quanto riguarda le consulenze, il sito internet della Regione Campania è fermo ai dati della giunta da me presieduta. Quindi, o De Luca non ha assegnato collaborazioni, incarichi e consulenze, oppure per ora non si stanno rispettando le leggi sulla trasparenza”

Stefano Caldoro

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru