• Dom. Ott 24th, 2021

Napoli. Camorra: arrestato Alessandro Brunitto, elemento di spicco del clan Polverino

DiThomas Scalera

Mag 18, 2016

brunitto arresto
NAPOLI. Visibilmente stanco e provato, così è apparso ai Carabinieri un fuggitivo elemento di spicco del clan Polverino, Alessandro Brunitto, classe 1965, latitante da giugno 2013, catturato poco fa dai militari dell’Arma di Napoli in una casa abbandonata a pochi chilometri in linea d’aria dalla sua area di interesse. Quando i Carabinieri hanno fatto irruzione l’uomo non ha opposto resistenza né ha tentato la fuga, lasciandosi ammanettare. Era disarmato e in possesso solo di suoi documenti, vecchi. Nel “covo” è stato rinvenuto e sequestrato anche un “pizzino” che stava scrivendo a una delle sue sorelle per darle indicazioni chiare e particolareggiate per raggiungerlo, con tanto di spiegazione delle accortezze da adottare per sviare o vanificare eventuali pedinamenti delle ff.oo. Negli ultimi giorni l’uomo, particolarmente esigente per il cibo, chiedeva con insistenza a una delle sorelle di portargli o fargli portare dei piatti ricercati.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru