campaniaCronacaNapoliNewsPagina Nazionale

Napoli. Fallimenti per non pagare le tasse: nei guai società di ristorazione

Quattro divieti di dimora tra Napoli e provincia

NAPOLI. La Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito di una inchiesta della Procura partenopea relativa a presunti “fallimenti pilotati” di società di ristorazione, ha notificato quattro divieti di dimora ad altrettanti indagati e messo sotto sequestro preventivo un’azienda.

Per circa 30 anni un nucleo familiare e il loro commercialista hanno determinato i fallimenti di 4 società di ristorazione avvalendosi di compiacenti “teste di legno”, per evitare di pagare imposte e contributi.

Le misure sono state eseguite dai finanzieri della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Napoli tra Napoli, Portici e Quarto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.