Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Napoli. Grande affluenza al convegno “L’agricoltura è sistema rurale”

3 min read

All-focus

NAPOLI. Un riscontro positivo con il governatore Vincenzo De Luca.

Lunedì 28 gennaio, presso l’Hotel Terminus a Napoli, si è tenuto il convegno, sostenuto da Cia Campania, sul concetto di agricoltura e sistema rurale.

La sala Positano, gremita di gente, ha ospitato il Direttore Regionale Cia Mario Grasso, il Presidente Regionale Cia Alessandro Mastrocinque, il direttore di Svimez Luca Bianchi, Direttore Nazionale Cia Rossana Zambelli, On. Mino Mortaruolo e On. Maurizio Petracca, Avv. Franco Alfieri e il coinvolgente intervento del Presidente della Giunta Regione Campania On. Vincenzo De Luca.

Difatti l’On. Vincenzo De Luca, dopo il suo precedente intervento alla Biblioteca Andreoli del Rione Luzzatti, alla presentazione dell’opera di Street Art, si è focalizzato su molti punti importanti dell’agricoltura.

In primo luogo, pone l’accento sul cambiamento evolutivo e culturale che caratterizza i giovani oggi, scolarizzati, che credono ed investono le loro conoscenze nel settore. Una realtà lavorativa che viene percepita diversamente e positivamente, rispetto al passato, attraverso un valore aggiunto come la cultura e gli investimenti per l’inserimento di giovani agricoltori qualificati. Tutto sommato si prevede un raffreddamento del 2019 dell’interno lordo e accenna all’idea di aprire un’ente pagatore a Napoli, in funzione dei problemi di coda e il blocco dei pagamenti Agea in Campania, per poter usufruire dei servizi semplificando e snellendo l’iter.

Si focalizza sul problema chiave della ricerca scientifica in Campania, difatti essendo sguarnita di centri di ricerche scientifiche è costretta ad acquistare altrove. Si deve attribuire maggior rilievo agli investimenti in ricerche per certificazioni.

Tuttavia, esorta a ricordare, anche il valore aggiunto che da recente, attraverso le aziende vitivinicole esposte al Vinitaly, la Campania ha acquisito. Una grande opportunità di far conoscere ed apprezzare i prodotti campani di qualità eccellente Inoltre menziona un altro importante obbiettivo raggiunto, ovvero l’inaugurazione della mostra Campania del 8 febbraio che si terrà a Milano. Una mostra permanente dei prodotti campani di eccelsa qualità. Un grandissimo passo avanti di cui andarne di certo fieri. Invita così a puntare sulla qualità dei prodotti regionali, impareggiabili, unici attraverso la certificazione, tutelando sempre la credibilità di essi attraverso un atteggiamento attento. La nostra carta vincente è il mercato della qualità, ribadisce l’Onorevole De Luca.

Tra i prossimi progetti c’è anche un centro di commercializzazione per il comparto fiori a Napoli. A fine convegno afferma con determinazione: “Il nuovo PSR lo costruiamo insieme poichè il 2019 sarà l’anno della semplificazione burocratica”.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open