• Lun. Ott 25th, 2021

A Napoli arriva Hart, il cinema con i letti al posto delle poltrone

DiThomas Scalera

Dic 4, 2015

Ebbene sì, ci troviamo a Napoli e non chissà in quale realtà metropolitana, così lontana da noi. Parliamo di un bellissimo progetto realizzato grazie ad un investimento di ben 800 mila euro nella storica sala dell’Ambasciatori da parte di Luciano Stella, Sigfrido Caccese e Mariano Pierucci. Il cinema di via Crispi concilierà l’amore per il cinema, la musica e il cibo in un format del tutto innovativo in Italia, che garantirà un successo assicurato. “Hart” aprirà in anteprima al pubblico domenica dalle 17.30 alle 21.30. Durante la serata sarà proiettato il film d’animazione “Gatta Cenerentola” firmato dalla casa di produzione partenopea Mad e presentato alle Giornate professionali del cinema di Sorrento. Lunedì alle 21.30 ci sarà il concerto live dei “Portico” una rock band londinese.

Uno dei tre investitori, Luciano Stella, ha rilasciato un’intervista su Repubblica dichiarando: Il locale nasce dalla volontà di rilanciare la missione principale dell’Ambasciatori in una chiave totalmente nuova e di multiprogrammazione. Vogliamo regalare al nostro pubblico proposte stimolanti ricreando un’atmosfera più intima, quasi casalinga, con la possibilità di bere e mangiare in sala. L’offerta si muove fra tradizione e innovazione, basso e alto, leggero e impegnato. Il pubblico è trasversale, una generazione offbeat libera da schemi e costrizioni del mercato”. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru