• Gio. Dic 8th, 2022

L’iniziativa parte dall’Istituto di Poggioreale

OSAPP: “Scelti i protagonisti di un recupero educativo”

NAPOLI. Nei prossimi giorni presso la Casa Circondariale di “Napoli-Poggioreale”, prenderà il via un’importante iniziativa di recupero educativo di utilità sociale. L’attività promossa, consiste nell’opera di sanificazione degli ambienti di lavoro dell’ istituto penitenziario e vedrà come protagonisti i detenuti selezionati “per buona condotta”. A rendere nota la notizia, è stato Luigi Castaldo, Vice Segretario Regionale del Sindacato di Polizia Penitenziaria OSAPP. Quest’ultimo ha espresso parole di gratitudine e di stima nei confronti di chi ha permesso l’iniziativa: il Direttore Carlo Berdini e il Dirigente Medico Vincenzo Rollo. Ai detenuti, opportunamente preparati ed equipaggiati a sanificare i luoghi di lavoro, saranno affidate operazioni ordinarie, mentre le attività più complesse saranno come al solito affidate a ditte specializzate nel settore. Infine verrà regolarizzata la distribuzione dei dispositivi di protezione individuali e aggiornati i protocolli di sicurezza previsti per la fase 2 della lotta all’epidemia. Secondo Castaldo sono stati scelti i veri “protagonisti di un recupero educativo”.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.