• Sab. Ott 16th, 2021

Napoli. Ingegnere ucciso, la vedova: “Luca è innocente”

DiThomas Scalera

Dic 9, 2016

NAPOLI. La signora Elena Grande, vedova dell’ingegnere Vittorio Materazzo – ucciso lo scorso 28 novembre davanti la sua abitazione a Napoli – con le sue cognate Roberta, Maria Vittoria, Serena e Simona, attraverso una nota, “confermano la piena fiducia nel lavoro degli inquirenti e la loro convinzione nell’innocenza di Luca”. Il fratello di Vittorio Materazzo, Luca, è indagato per l’omicidio dell’ingegnere. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru