news archivio

Napoli. 'Julie Italia': sequestrati beni per oltre due milioni di euro

NAPOLI. Beni mobili e immobili per oltre 2 milioni di euro riconducibili all’emittente televisiva campana ‘Julie Italia’ sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza e dalla Digos di Napoli su richiesta della procura partenopea. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Napoli. Il reato ipotizzato è quello della frode fiscale. Secondo gli investigatori, dopo una verifica fiscale effettuata dai finanzieri napoletani, è emerso che Julie Italia, tra il 2011 e il 2016, avrebbe utilizzato fatture per operazioni inesistenti derivanti da fittizie attività di compravendita immobiliare, maturando così un credito Iva inesistente utilizzato in seguito per compensare debiti di natura tributaria e previdenziale. Il sequestro riguarda i conti correnti della società e i beni mobili e immobili nella disponibilità degli indagati Lucio Varriale (amministratore della Julie Italia), di Carolina Pisani (amministratrice fino al 15 gennaio 2013) e di Christos Ioannou (amministratore in carica). Sono in corso perquisizioni nelle abitazioni dei tre indagati e nella sede di Julie Italia Srl per acquisire elementi di prova anche per i reati per i quali si procede, tra i quali la truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche nell’ambito della legge 448/1998 per i bandi dal 2012 al 2014.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.