• Gio. Ott 28th, 2021

Napoli. La Lp Pharm vince facile con Potenza, 3 a 0 al Polifunzionale

DiThomas Scalera

Gen 15, 2017

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Lp Pharm Napoli si impone, tra le mura amiche del ‘Polifunzionale’, per 3-0 contro il fanalino di coda Centro Kos Potenza e accorcia sulle prime della classifica e ora la zona play off non è poi così lontana. Tutto facile per capitan Foniciello e compagne che dopo questo match possono spostare la concentrazione sulla prossima gara di campionato, quella contro la corazzata Fiamma Torrese. E lì sarà tutta un’altra storia. PRIMO SET. La squadra guidata da coach Eliseo prende subito il largo grazie ai due servizi vincenti di capitan Foniciello (6-1). Al primo time-out tecnico della gara ci sono già 6 punti da amministrare (8-2) grazie al diagonale di Rodriguez. Al rientro in campo subito due punti di marca napoletana (10-2). Si iscrive a referto anche Astarita: suo il 12-4. I punti di distacco diventano 10 quando Rapillo riceve alla perfezione, Mercanti alza in ‘2’ e Foniciello stampa il 14-4. Al secondo time-out la Lp Pharm è avanti 16-4. Al rientro in campo Mercanti trova l’ace del +13 (17-4). La contesa scorre veloce e si arriva alla fine del primo parziale con Mercanti che con un tocco di seconda regala 16 set point (24-8). Uno viene annullato ma chiude Rodriguez /(25-9). SECONDO SET. Il secondo parziale si apre con l’ace di Rodriguez. Foniciello regala il +5 (6-1). Al primo time-out tecnico la squadra del presidente Bindi, sotto lo sguardo attento del proprietario della Lp Pharm Luca Puricelli e il figlio, tifoso numero uno, Riccardo, è avanti 6 punti (8-2). L’allenatrice del Centro Kos Potenza chiama time-out quando il risultato è sull’11-3. Break importante delle partenopee chiuso dal primo tempo di Astarita e tabellone che recita ’19-4’. Diagonale che trova l’incrocio delle linee di Foniciello e risultato sul 23-7. E’ sempre l’opposto a chiudere il colpo per il 24-8. Anche in questo set 16 set point. Uno viene annullato ma non il secondo. Maria Russo passa al centro e sigla il 25-9.  TERZO SET. Foniciello vuole chiudere subito la contesa: ace che vale il 5-1. Muzio non vuole essere da meno: palla che cade dolcemente davanti ai piedi del libero di Potenza e porta Napoli sul 8-2 al time-out tecnico. Pelella, utilizzata da coach Eliseo da schiacciatrice, passa nel muro per il 10-3. Anche il Centro Kos trova l’ace con Leggiadro: 10-5. Muri in collaborazione di Astarita e Pelella e quindi a seguire quello di Foniciello e risultato sul 12-5. Coach Petrone chiama time-out ma al rientro in campo Mercanti sigla l’ace (13-5). Al secondo time-out tecnico partenopee avanti di 8 (16-8). Il ventesimo punto della Lp Pharm porta la firma di Foniciello: ace del 20-9. I punti di vantaggio diventano 13 quando il risultato arriva sul 22-9. Il parziale si chiude 25-11 e la gara 3-0.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru