• Mar. Ott 19th, 2021

Napoli. “Lavoro delle donne e crescita economica: vincoli e innovazione”, lunedì 27 marzo l'evento

DiThomas Scalera

Mar 24, 2017

NAPOLI. “Lavoro delle donne e crescita economica: vincoli e innovazione”: questo il titolo dell’evento di riflessione organizzato dalla Consigliera di Parità della Regione Campania in collaborazione con la Consulta regionale per la condizione della donna.
L’evento si terrà lunedì 27 marzo a partire dalle ore 09.00 presso la sala convegni Giunta regionale Campania – Centro Direzionale IS. A/6 Napoli.
All’evento porteranno i saluti: ROSA D’AMELIO Presidente del Consiglio Regionale della Campania e SIMONA RICCIARDELLI Presidente pro tempore della Consulta regionale per la condizione della donna.
La relazione introduttiva sarà a cura di DOMENICA MARIANNA LOMAZZO Consigliera di Parità della Regione Campania.
Interverranno:
ROCCHINA STAIANO – Docente Diritto Previdenziale Università di Teramo, che affronterà la tematica:“Strumenti di contrasto allo sfruttamento ed alle discriminazioni sui luoghi di lavoro”, MARIA PIA PONTICELLI – MDM School Mediterranea per la Gestione delle diversità,che affronterà la tematica:“Storia e cultura dell’imprenditoria femminile”,Luisa FESTA – Consigliera di Parità Supplente della Regione Campania che presenterà il report: La presenza delle donne nelle industrie campane con più di 100 dipendenti”.
L’evento sarà moderato da ANNA MARIA GRANATA, Consigliera e Coordinatrice Commissione Lavoro e Formazione della Consulta Regionale per la Condizione della Donne.
Le conclusioni saranno affidate a: CHIARA MARCIANI Assessore regionale formazione e pari opportunità ed a SONIA PALMERI Assessore al Lavoro e Risorse Umane Regione Campania.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru