• Mar. Ott 26th, 2021

Napoli. Le "Universiadi 2019" assegnate alla città e alla Campania

DiThomas Scalera

Mar 6, 2016

universiadi-2019-napoli-2
NAPOLI. Ieri a Bruxelles, in occasione del “Meeting of the FISU Executive Committee”, al termine della visione dei dossier e dei contributi video presentati ufficialmente dalla Regione Campania a sostegno della candidatura avanzata sin dal mese di ottobre scorso, la Federazione Internazionale degli Sport Universitari ha assegnato i giochi dell’estate 2019 a Napoli e alla Campania. La decisione è stata ufficializzata dal presidente Fisu Oleg Matysin e dal segretario generale Eric Saintrond.
“L’assegnazione delle Universiadi 2019 – ha dichiarato il Presidente della Regione Vincenzo De Lucaè una vittoria straordinaria per Napoli, per la Campania e per l’Italia. A Bruxelles, davanti ai delegati di tutto il mondo, è stata accolta la nostra richiesta di accogliere nell’estate del 2019 uno degli eventi sportivi di rilievo planetario insieme alle Olimpiadi e ai Mondiali di calcio. Un risultato straordinario che ci impegna per i prossimi tre anni e per il quale dovremo essere all’altezza della sfida. Ringrazio il premier Matteo Renzi per il sostegno dato alla candidatura, un ulteriore segno di grande attenzione per Napoli e per la Campania. Avremo anche l’appoggio del Coni e del presidente Giovanni Malagò nell’organizzazione dell’evento”.
Lunedì prossimo, 7 marzo, alle ore 10,30, il Presidente Vincenzo De Luca  terrà una conferenza stampa alla quale con il Presidente De Luca parteciperanno il rettore dell’Università Federico II Gaetano Manfredi e il Presidente della Cusi (Federazione Italiana Sport Universitari) Lorenzo Lentini.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru