• Mar. Ott 19th, 2021

Napoli. Metro Piscinola, Caso (M5S): “Lavoro ad una rapida soluzione dei problemi”

Le dichiarazioni del Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle Andrea Caso

NAPOLI. “Raccogliendo l’appello da più parti, piccoli comitati spontanei e cittadini, provati dalle difficoltà giornaliere, createsi nei collegamenti, mi sono rivolto ai vertici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per sollecitare il loro impegno a sbloccare presto la situazione. L’incidente del 14 gennaio scorso ha comportato il sequestro dei mezzi coinvolti e di conseguenza il blocco della tratta Piscinola-Garibaldi. Ho sollecitato la magistratura a risolvere celermente la questione favorendo un rapido dissequestro della tratta, nel rispetto delle indagini che ovviamente hanno priorità su tutto”. Lo dichiara il Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle Andrea Caso, membro delle Commissioni Antimafia e Finanze.

“Mi sono confrontato, infine, con il presidente della commissione trasporti del comune di Napoli per sollecitare l’introduzione di ausili per garantire/rafforzare la sicurezza dei viaggiatori, come ad esempio, semafori mobili ed una maggiore presenza di vigili urbani lungo la tratta metropolitana sulla quale manterrò alta l’attenzione. A tal proposito, – aggiunge Caso – ho avuto precise rassicurazioni”.

“Sto lavorando in queste ore ad una rapida soluzione dei problemi legati al trasporto pubblico locale, che consenta di risolvere i disagi vissuti, da giorni, dai tanti cittadini dell’area nord di Napoli. Continuerò ad aggiornarvi sugli sviluppi, per rendervi partecipi del lavoro, che il Movimento sta facendo, pur non amministrando la città di Napoli” conclude il parlamentare.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale