Napoli. Morta col mal di pancia

L’autopsia rivela il perché Aveva in grembo un feto senza vita Napoli. La donna di 36 anni deceduta lo scorso 18 gennaio nell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli, dove era stata dimessa per una lombosciatalgia tre giorni prima, è Anna Siena. L’autopsia però rivela che il motivo della sua morte è ben diverso: aveva in grembo un feto senza vita. Ad accertarlo è stato dunque l’esame autoptico, eseguito ieri nel Secondo Policlinico, a distanza di non pochi giorni dal decesso. Anna, prima di morire, ha vissuto un vero e proprio calvario: gli analgesici prescritti dai medici, una volta assunti, attenuarono i … Leggi tutto Napoli. Morta col mal di pancia